BABA GANOUSH

BABA GANOUSH

Back
ESTATE
Senza glutine
Senza latticini
Senza lieviti
Senza uova
Veg
Low carb
  • 2 di medie dimensioni

    melanzane viola

  • 2 cucchiai

    limone succo

  • 1/2 spicchio

    aglio (facoltativo)

  • 2-3 foglie

    menta fresca

  • un pizzico

    sale marino integrale

  • 2 cucchiai pieni

    tahini

  • 2 cucchiai (compresi quelli per la presentazione)

    olio evo

  • 1/4 di cucchiaino

    curcuma biologica

Questo piatto viene dal medio oriente, diffuso anche nel nord africa, servito con verdure crude e con la pita (un pane piatto e sottile).

L'estate ci porta in tavola le melanzane. Ce ne sono di moltissime varietà, lunga, tonda, viola, bianca e striata, violetta e rossa, alcune tipiche di certe zone della penisola italiana.

Il baba ganoush è una sorta di hummus di melanzana ed è semplicissimo da fare, ottimo con cruditè di verdure da intingervi, ma anche con bocconcini di pesce o carne o con del buon pane a lievitazione naturale.

Cuocere le melanzane in forno: tagliate le melanzane a metà e disponetele con la parte tagliata verso il basso, infornare a 180 gradi per circa 1 h, sin tanto che sono morbide e si trapassano agilmente con la forchetta.
Una volta cotte, scavatele con un cucchiaio in modo da rimuovere la buccia.
Mettete la polpa di melanzana in una ciotola (o nel frullatore, ma viene bene anche schiacciata con la forchetta), aggiungere un pizzico di sale, limone, il tahini (mi raccomando crema di sesamo non tostato, senza altri ingredienti aggiunti quali oli, zuccheri, sale, additivi), se gradito 1/2 spicchi di aglio tagliato e tritato sottile.
Amalgamate bene e aggiungete l'olio extra vergine di oliva, mescolate ulteriormente in modo che gli ingredienti siano ben incorporati.
Servire con un filo di olio crudo e foglioline di menta fresca e una spruzzata di curcuma biologica.

Le proporzioni tra gli ingredienti possono essere adattate al gusto personale, io ad esempio ometto l'aglio!!!

SEGUIMI SU

Contact

Richiedi un appuntamento

close