FRAGOLE

FRAGOLE

Back
PRIMAVERA
Senza glutine
Senza latticini
Senza lieviti
Senza uova
Veg
  • 250 gr

    fragole biologiche o a km 0

  • qb

    acqua

  • 1 cucchiaino

    olio di cocco bio extra vergine

  • a piacere

    vaniglia e/o cannella

Dopo i mesi invernali appena fanno capolino le prime fragole viene voglia di farne scorpacciate.
Le primizie possono però dare qualche problemino nella tolleranza individuale. Le fragole le troviamo una o due volte all'anno al massimo (marzo-maggio ed ottobre), per questo motivo il nostro sistema immunitario potrebbe reagire alle prime fragole con un segnale di allarme.
Tuttavia, se ci tuteliamo con un consumo quotidiano di verdure, ortaggi e frutta, in particolare qualche boccone di vegetali crudi prima del pasto, i pan allergeni presenti garantiscono una buona tolleranza.
Le fragole sono tra i frutti istamino-liberatori, per cui chi è soggetto allergico e/o in caso di cattiva gestione dell'istamina dovrebbe testarne la soglia individuale.

Premesso che le fragole di stagione sono buonissime così come sono al naturale, qui ve le presento spadellate.
Cuocere rapidamente la frutta regala una miglior digeribilità della stessa e riduce un pochino la possibile fermentazione intestinale.
Inoltre con la breve cottura si altera la struttura chimica delle molecole presenti nel cibo e, nel caso delle fragole, ciò le rende meglio tollerate (per altri alimenti cotture come la frittura e la griglia possono invece aumentare il contenuto di istamina).

Come fare?
Semplicemente in un padellino antiaderente aggiungete le fragole tagliate a fettine o dadini, cuocere a fiamma medio bassa mescolando di tanto in tanto, sino a quando si saranno ammorbidite.
Ancora meglio se vengono cotte con 1 cucchiaino di olio di cocco extra vergine (o ghee), sempre a fuoco medio basso. L'aggiunta dei grassi dell'olio di cocco (o ghee) riduce il carico glicemico e l'impatto insulinemico. A fine cottura qualche goccia di lime o limone per la vitamina C che supporta il metabolismo dell'istamina.

E' possibile aggiungere vaniglia (non vanillina) o cannella a seconda del gusto personale.

Le fragole spadellate sono ottime per farcire crepe e pancake, da aggiungere allo yogurt, spolverate con cocco rapè o cioccolato fondente, con qualche nocciola tritata oppure su una fetta di pane tostato con un pochino di tahin.


SEGUIMI SU

Contact

Richiedi un appuntamento

close