frutta spadellata

frutta spadellata

Back
--
Senza glutine
Senza latticini
Senza lieviti
Senza uova
Veg
  • 200 gr

    frutta di stagione, bio, a km 0

  • a piacere

    cannella, vaniglia, zenzero

  • 1 cucchiaino

    olio di cocco bio extra vergine

A volte la frutta cruda può dare fastidio, soprattutto se consumata a fine pasto.
Non è sempre così!
La scelta di quanta frutta consumare e quando è del tutto soggettiva.
Buona fonte di vitamine, minerali, fibre e acqua al mattino a colazione o come spuntino, oppure croccante apertura del pasto.

La frutta spadellata può essere una variante meglio tollerata dalle persone più sensibili al gonfiore addominale e a disturbi digestivi.
E' naturalmente dolce e morbida.
Prepararla è semplicissimo e si può speziare a piacere con cannella, zenzero, vaniglia, anice, chiodi di garofano...

Si può preparare con o senza olio di cocco o ghee, tuttavia una piccola componente di grassi bilancia gli zuccheri contenuti nella frutta che da soli potrebbero alzare troppo velocemente la glicemia e l'insulina, con le note conseguenze (a distanza di qualche ora di nuovo fame, calo dell'energia, irritabilità...).

In una padella di acciaio ponete la frutta che preferite tagliata a dadini e 1 cucchiaino di olio di cocco o ghee. Scegliete le spezie da utilizzare e aggiungetele (in polvere o in stecca, bacello che andrete poi a togliere). Fate cuocere a fuoco medio rigirando spesso sino a quando la frutta sarà morbida e avrà creato un sughetto delizioso. Potrebbe essere necessario aggiungere 1 cucchiaio di acqua.
Quando la frutta è morbida ed il liquido rappreso spegnete il fuoco.
Se non consumate tutta la frutta riponetela in vasetti di vetro, una volta raffreddati conservateli in frigorifero massimo un paio di giorni.

Trucchetto: se volete rendere ancora più digeribile la frutta spadellata potete aggiungere una macinata di pepe nero o in alternativa lo zenzero.

Qualche suggerimento:
- pesche, mirtilli e lamponi e zenzero
- prugne, banana e more e vaniglia
- mela, pera e cannella
- fichi e ribes

La frutta così spadellata è ottima anche come alternativa alla marmellata, con il porridge, sul pancake, per riempire una crepe, per farcire una crostata...
O semplicemente decorata con chips di cocco o qualche mandorla o pinolo o semino...

SEGUIMI SU

Contact

Richiedi un appuntamento

close