Sport-Drink post allenamento

Ovviamente fatto in casa, per integrare liquidi, minerali, vitamine persi durante un allenamento di lunga durata/distanza o di alta intensità.
anche questa ricetta come la bevanda reidratante è suggerita dal dr Luca Speciani, medico della nazionale di ultra maratona e stimatissimo collega/maestro.
Durante un esercizio fisico intenso o molto prolungato si esauriscono un po’ di riserve, il muscolo è stato sollecitato e deve poter riparare, molti organi sono stati occupati nel produrre globuli rossi…
Il giusto riposo va gestito fornendo al proprio corpo anche la materia prima per “risanarsi”. Lo sport drink post allenamento va bevuto lentamente nella mezz’ora successiva alla prestazione. Una volta terminato l’idratazione continua con acqua, acqua e limone, acqua limone e bicarbonato.

Ingredienti

  • acqua minerale (depurata) 450 ml
  • oxiprolinati di zinco 5 ml
  • oxiprolinati di rame 2,5 ml
  • oxiprolinati di ferro 2,5 ml
  • bicarbonato di sodio 1 cucchiaino
  • magnesio e potassio aspartato 1 cucchiaino
  • succo di limone n°1
  • vitamina C in polvere 1 gr
  • arginina 2,5 gr
  • lisina 1 gr
  • miele italiano di acacia 1 cucchiaio colmo
  • macerato glicerinato di rosmarino 5 gocce

Procedimento

Versare nell’acqua tutti i componenti, dare una mescolata veloce e bere lentamente.
La temperatura deve essere ambiente, né troppo fredda, né calda.

I singoli ingredienti sono specifici, ma fondamentali per garantire un buon recupero, la forma oxiprolinata dei minerali li rende assimilabili. Una azienda di fiducia è Driatec. Alcuni li potete trovare in farmacia altri in erboristerie ben fornite (come il macerato di rosmarino). Una volta prese le confezioni serviranno per preparare decine di bevande post allenamento!

 Scarica la ricetta

Ricette recenti

AROMI READY TO USE

AROMI READY TO USE

Quando ci capita di raccogliere le erbe aromatiche è bene saperle conservare. in frigorifero avvolte in un panno umido per esempio oppure immerse in un vasetto di acqua come se fossero fiori. tuttavia la durata è comunque limitata. non tutti hanno a disposizione erbe...

PATATE SCHIACCIATE AL FORNO

PATATE SCHIACCIATE AL FORNO

una volta provate non ne potrete fare a meno. la ricetta è semplicissima: la pre cottura per renderle morbide e l'arrostimento in forno per fare la crosticina esterna esaltano una materia prima di buona qualità. le patate non sono tutte uguali, queste che ho usato...

LENTICCHIE IN INSTANT POT

LENTICCHIE IN INSTANT POT

Come preparare le lenticchie in poco tempo? per renderle di più facile digestione bastano pochi trucchetti (e non esagerare con le quantità, soprattutto se non siete abituati a consumarle). Ammollare le lenticchie secche in acqua e alga kombu per 1 notte, al mattino...

AROMI READY TO USE

AROMI READY TO USE

Quando ci capita di raccogliere le erbe aromatiche è bene saperle conservare. in frigorifero avvolte in un panno umido per esempio oppure immerse in un vasetto di acqua come se fossero fiori. tuttavia la durata è comunque limitata. non tutti hanno a disposizione erbe...

PATATE SCHIACCIATE AL FORNO

PATATE SCHIACCIATE AL FORNO

una volta provate non ne potrete fare a meno. la ricetta è semplicissima: la pre cottura per renderle morbide e l'arrostimento in forno per fare la crosticina esterna esaltano una materia prima di buona qualità. le patate non sono tutte uguali, queste che ho usato...

LENTICCHIE IN INSTANT POT

LENTICCHIE IN INSTANT POT

Come preparare le lenticchie in poco tempo? per renderle di più facile digestione bastano pochi trucchetti (e non esagerare con le quantità, soprattutto se non siete abituati a consumarle). Ammollare le lenticchie secche in acqua e alga kombu per 1 notte, al mattino...

SNACK SU MISURA

SNACK SU MISURA

Una mia carissima paziente si è trovata a che fare con due malattie autoimmuni. In accordo con i medici ci siamo approcciate ad una dieta terapeutica, fatta di diverse limitazioni al fine di migliorare i sintomi. Quando gli ingredienti sono pochi la genialità e la...